Scambi di criptovaluta

Un ex manager di un importante scambio di criptovalute è accusato di aver effettuato scambi illegali per mettere in banca 5 milioni di dollari in tether, afferma il rapporto


  • Un ex manager del quarto scambio di criptovalute più grande del mondo è stato accusato di aver effettuato scambi illegali, secondo quanto riferito per la prima volta da FT.

  • Chen Boliang ha lavorato per Huobi e, secondo quanto riferito, ha guadagnato $ 5 milioni in tether scommettendo contro un conto aziendale.

  • Secondo quanto riferito, Boliang ha aperto un conto al dettaglio a nome di suo padre e ha depositato $ 20 milioni di credito per effettuare scambi.

Secondo un rapporto del Financial Times , un ex senior manager di Huobi, il quarto scambio di criptovaluta più grande del mondo per volume di scambi, è stato accusato di aver guadagnato $ 5 milioni da scambi illegali .

Chen Boliang è perseguito a Hong Kong per le presunte operazioni effettuate tra febbraio e marzo 2020. Secondo quanto riferito, Boliang ha aperto un conto al dettaglio a nome di suo padre e poi ha depositato $ 20 milioni di credito sul conto. Boliang è accusato di fare scambi con quel conto e alla fine di intascare $ 5 milioni di guadagni sotto forma della stablecoin Tether.

Un portavoce dell’azienda ha affermato che il rapporto di lavoro di Boliang è terminato nel maggio 2020 e che l’ex dipendente lavorava nel dipartimento clienti istituzionali di Huobi.

Una causa civile intentata da Huobi rivela che Boliang ha fornito al conto al dettaglio una linea di credito di 20 milioni di dollari direttamente dall’azienda, consentendo essenzialmente di mettere a margine le operazioni con tutti i rischi che ricadono su Huobi.

Boliang è stato arrestato poco dopo il suo licenziamento con l’accusa di aver utilizzato i computer di Huobi con intenti criminali e disonesti, secondo il rapporto, che citava i documenti del tribunale di Hong Kong. Alla fine Boliang deve affrontare sette conteggi in totale.

Questa non è la prima volta che un insider di uno scambio di criptovalute viene accusato di commercio illegale, poiché l’ex capo del prodotto di OpenSea Nathan Chastain è diventato la prima persona ad essere accusata di riciclaggio di denaro e frode telematica legata all’insider trading NFT all’inizio di questo mese.

Source: https://www.businessinsider.in/cryptocurrency/news/a-former-manager-at-a-major-crypto-exchange-is-accused-of-making-illegal-trades-to-bank-5-million-in-tether-report-says/articleshow/92397244.cms

Previous
Scambi di criptovalutaTruffa crittografica | Gli investitori indiani hanno probabilmente perso Rs 1.000 crore per falsi scambi: rapporto
Next
Scambi di criptovalutaCoinbase lancia il primo prodotto di derivati ​​crittografici rivolto ai trader al dettaglio

Articoli simili

Leave a Reply