Scambi di criptovaluta

Truffa crittografica | Gli investitori indiani hanno probabilmente perso Rs 1.000 crore per falsi scambi: rapporto

New Delhi: gli scambi di criptovalute falsi hanno ingannato gli investitori indiani per oltre $ 128 milioni (quasi Rs 1.000 crore) come il mercato globale delle criptovalute, secondo un nuovo rapporto di martedì. La società di sicurezza informatica CloudSEK ha dichiarato di aver scoperto un’operazione in corso che coinvolge diversi domini di phishing e false applicazioni crittografiche basate su Android.

“Questa campagna su larga scala attira individui incauti in un’enorme truffa sul gioco d’azzardo. Molti di questi siti Web fasulli impersonano “CoinEgg”, una piattaforma di trading di criptovaluta legittima con sede nel Regno Unito”, secondo il rapporto.

CloudSEK è stato avvicinato da una vittima che avrebbe perso Rs 50 lakh ($ 64.000) a causa di una tale truffa di criptovaluta, oltre ad altri costi come l’importo del deposito, le tasse, ecc.

“Stimiamo che gli attori delle minacce abbiano frodato vittime fino a $ 128 milioni (circa Rs 1.000 crore) tramite tali truffe crittografiche”, ha affermato Rahul Sasi, fondatore e CEO di CloudSEK.

Mentre gli investitori spostano la loro attenzione sui mercati delle criptovalute, anche truffatori e imbroglioni rivolgono la loro attenzione a loro, ha aggiunto Sasi.

Gli attori delle minacce creano prima domini falsi che impersonano piattaforme di trading di criptovalute legittime.

I siti sono progettati per replicare la dashboard e l’esperienza utente del sito Web ufficiale.

Gli aggressori creano quindi un profilo femminile sui social media per avvicinarsi alla potenziale vittima e stabilire un’amicizia.

Il profilo influenza la vittima a investire in criptovaluta e iniziare a fare trading.

“Il profilo condivide anche un credito di $ 100, come regalo per un particolare scambio di criptovalute, che in questo caso è un duplicato di un legittimo scambio di criptovalute”, afferma il rapporto.

La vittima inizialmente realizza un profitto significativo, il che rafforza la loro fiducia nella piattaforma e nell’attore della minaccia.

Dopo che la vittima apparentemente realizza un profitto, il truffatore la convince a investire un importo maggiore, promettendo rendimenti migliori.

Una volta che la vittima aggiunge i propri soldi allo scambio falso, l’attore della minaccia blocca il proprio account, assicurandosi che la vittima non possa ritirare il proprio investimento e scompare con i soldi della vittima.

Quando le vittime si recano su varie piattaforme per lamentarsi della perdita dell’accesso ai propri account, gli stessi o nuovi attori delle minacce li contattano sotto le spoglie di investigatori.

“Per recuperare i beni congelati, chiedono alle vittime di fornire informazioni riservate come carte d’identità e dettagli bancari, via e-mail. Questi dettagli vengono quindi utilizzati per perpetrare altre attività nefaste”, avverte il rapporto.

A lungo termine, è fondamentale che la collaborazione tra gli scambi di criptovalute, i fornitori di servizi Internet (ISP) e le cellule della criminalità informatica aumentino la consapevolezza e agiscano contro i gruppi di minacce”, ha affermato Sasi.

(Questo rapporto è stato pubblicato come parte del feed del sindacato generato automaticamente. A parte il titolo, nessuna modifica è stata apportata alla copia da ABP Live.)

“Stimiamo che gli attori delle minacce abbiano frodato vittime fino a $ 128 milioni (circa Rs 1.000 crore) tramite tali truffe crittografiche”, ha affermato Rahul Sasi, fondatore e CEO di CloudSEK.

Source: https://news.abplive.com/business/crypto/crypto-scam-india-investors-likely-lost-rs-1000-crore-to-fake-exchanges-cloudsek-1538485

Previous
Scambi di criptovalutaIl miliardario delle criptovalute afferma che la Fed sta guidando l'attuale recessione
Next
Scambi di criptovalutaUn ex manager di un importante scambio di criptovalute è accusato di aver effettuato scambi illegali per mettere in banca 5 milioni di dollari in tether, afferma il rapporto

Articoli simili

Leave a Reply