Finanza USA

Le difficoltà degli americani sono diminuite "fortemente" con gli ultimi 2 pagamenti di stimolo, afferma uno studio study

Il pagamento dello stimolo a dicembre è stato generalmente di $ 600 e il secondo a marzo è stato di $ 1.400 per destinatario idoneo. Foto file di John Angelillo/UPI

Il pagamento dello stimolo a dicembre è stato generalmente di $ 600 e il secondo a marzo è stato di $ 1.400 per destinatario idoneo. File foto di Giovanni Angelillo/UPI | Licenza Foto

4 giugno (UPI) – Due diverse tornate di incentivi concessi agli americani negli ultimi mesi sembrano aver avuto un impatto significativo sulle loro difficoltà finanziarie causate da COVID-19, secondo un nuovo studio.

L'analisi dell'Università del Michigan, che ha utilizzato i dati degli Stati Uniti. Ufficio del censimento's Household Pulse Survey, ha affermato che i pagamenti hanno ridotto le difficoltà economiche, l'insicurezza alimentare e migliorato la salute mentale.

L'iniziativa universitaria Poverty Solutions ha esaminato i dati del censimento durante la pandemia per misurare il modo in cui le famiglie statunitensi hanno sperimentato disagi materiali, come cibo e spese generali.

Secondo il rapporto, le difficoltà materiali sono diminuite "fortemente" dopo gli ultimi due pagamenti di stimolo a dicembre e marzo. Il primo era generalmente di $ 600 e il secondo di $ 1.400 per destinatario idoneo.

Ad esempio, il rapporto afferma che l'insufficienza alimentare è diminuita durante quel periodo di oltre il 40%, l'instabilità finanziaria è diminuita del 45% e i sintomi negativi per la salute mentale sono diminuiti del 20%.

"Le nostre analisi finora hanno prodotto una storia abbastanza semplice: durante la crisi, il livello di difficoltà affrontato dalla scansione domestica degli Stati Uniti è direttamente collegato alla risposta del governo federale", il Rapporto di 12 pagine, rilasciato giovedì, afferma.

"Le difficoltà sono rimaste relativamente stabili all'inizio dell'autunno 2020 prima di aumentare notevolmente a novembre e dicembre 2020, poiché la ripresa economica si è arrestata e il Congresso ha ritardato l'azione su ulteriori misure di soccorso".

Il rapporto afferma che il calo delle difficoltà materiali è maggiore, in termini di punti percentuali, tra le famiglie a basso reddito, ma è anche evidente che è più elevato nella distribuzione del reddito. Ha osservato che le difficoltà materiali tra le famiglie statunitensi sono diminuite in seguito a "robusti trasferimenti di reddito federali e sono aumentate in assenza di un'azione del governo".

"Riteniamo che il successo delle misure di soccorso del governo federale possa essere dovuto alla velocità, all'ampiezza e alla flessibilità del suo approccio ampio, basato principalmente sui trasferimenti di denaro", ha aggiunto.

Source: https://www.upi.com/Top_News/US/2021/06/04/stimulus-payments-hardship-decline/6061622803353/

Previous
Finanza USAFare soldi in movimento: i leader della città di Memphis promuovono il programma finanziario
Next
Finanza USAStati Uniti: il governo degli Stati Uniti impone nuove sanzioni alla Russia, designa diverse società tecnologiche russe e altre persone, vieta alle istituzioni finanziarie statunitensi di negoziare debito sovrano russo denominato in rubli e pubblica linee guida e domande frequenti aggiornate su PEESA e sull'embargo sulle armi degli Stati Uniti nei confronti della Russia. Notizie sulla conformità globale

Articoli simili

Leave a Reply