Scambi di criptovaluta

Il capo della SEC Gary Gensler afferma che gli scambi di criptovalute sono “market making contro i loro clienti”


  • Il presidente della SEC Gary Gensler teme che gli scambi di criptovaluta non agiscano nel migliore interesse dei clienti.

  • “In effetti, negoziano spesso contro i loro clienti perché stanno marcando il mercato contro i loro clienti”, ha detto a Bloomberg.

  • Il capo della SEC ha precedentemente avvertito che gli scambi di criptovalute sono operazioni di primo piano dei clienti.

Caricamento Qualcosa si sta caricando.


Il presidente della Securities and Exchange Commission Gary Gensler ha affermato che gli scambi di criptovaluta sono servizi “combinati”, che potrebbero andare contro i migliori interessi dei loro clienti.

Il capo della SEC ha avvertito che la mancanza di separazioni tra servizi come custodia, market-making e fornitura di una piattaforma di trading lascia i clienti vulnerabili.

“Crypto ha molte di queste sfide: piattaforme che fanno trading prima dei loro clienti”, ha detto Gensler a Bloomberg martedì . “In effetti, negoziano spesso contro i loro clienti perché stanno marcando il mercato contro i loro clienti”.

Alcuni token come Binance, USD Coin e Tether, che sono tutti stablecoin legati a valute fiat come il dollaro USA, sono strettamente legati agli scambi, ha aggiunto.

“Non credo che sia una coincidenza”, ha detto Gensler. “Ognuno dei tre grandi è stato fondato dalle piattaforme di trading per facilitare il trading su tali piattaforme e potenzialmente evitare AML e KYC”, o protezioni antiriciclaggio e know-your-customer.

Coinbase, Binance e Bitfinex, che è collegato a Tether, non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento di Insider. Binance ha indirizzato Bloomberg a un blog che afferma che la sua stablecoin segue “linee guida rigorose e rimane trasparente con la comunità degli utenti”.

Gensler ha precedentemente messo in guardia sul trading di criptovalute prima degli ordini dei suoi clienti, una pratica nota come front-running.

Ha detto alla sottocommissione per i servizi finanziari e il governo generale nel maggio 2021 che il front-running è un problema per gli scambi di criptovalute e ha sostenuto protezioni simili offerte alle quotazioni del Nasdaq nei mercati tradizionali.

“Senza un poliziotto in movimento e alcune regole della strada, i partecipanti al mercato possono anticipare i tuoi ordini”, ha detto Gensler alla sottocommissione della Camera.

Gensler in precedenza aveva affermato che la tecnologia blockchain possedeva gli strumenti per essere un ” catalizzatore per il cambiamento “. Ma di recente è stato un critico vocale delle criptovalute e ha costantemente affermato che le criptovalute rientrano sotto la guida della SEC e quindi dovrebbero essere regolamentate come tali.

Source: https://markets.businessinsider.com/news/currencies/crypto-exchanges-market-making-against-customers-sec-gary-gensler-2022-5?op=1

Previous
Scambi di criptovalutaL'exchange di criptovalute apre la sede a Fulton Market
Next
Scambi di criptovalutaIl presidente della SEC statunitense teme che il "commingling" degli scambi di criptovalute potrebbe mettere in pericolo le risorse dei clienti

Articoli simili

Leave a Reply